Archivio | Uncategorized RSS feed for this section

The importance of being

22 Ott

Sometimes I think I will be that person whose friends did everything, saw everything, went everywhere. I don’t wanna be that person. I want to be the one that has to arrange meetings on skype with friends and family.

I want to go away… I just need wings to do it.

Kiko collezione estiva “Fierce Spirit”

15 Giu

Buongiorno a tutti! Il fatto che Elena sia tornata a scrivere sul blog mi ha spronato finalmente a ricomparire. Anche io mi ero un pò persa a causa degli esami, e ricomincio a scrivere adesso che ho un attimo di pausa dalla sessione estiva.
Essendo una fan di Kiko e delle sue collezioni, voglio dedicare questo post interamente alla collezione estiva “Fierce Spirit” , anche se ormai è uscita settimane fa, ma è ancora disponibile online e nei negozi. Non ho comprato tutto perchè molte cose non mi interessavano, ma ora vi mostro cosa ho comprato e la mia esperienza col prodotto.

COLOUR SHOCK LONG LASTING EYESHADOW

Si tratta di ombretti-eyeliner in crema a lunga durata, sono disponibili in 8 colori, io ne ho scelti 4:

2013-04-30 22.43.57

2013-04-30 22.46.20

Il packaging si presenta in delle piccole jar, non voluminose quindi abbastanza comode da portare in giro.

I colori, da sinistra a destra, sono lo 02 SUNSET CORAL, 03 GOLDEN EARTH, 04 DECISIVE STONE e 07 CARIBBEAN TURQUOISE.

2013-04-30 22.50.18

2013-04-30 22.50.38

I colori, anche se dalla foto non rendono bene, sono bellissimi, ultra pigmentati e brillanti, danno un effetto bagnato sulla palpebra sicuramente molto adatto per l’estate.

La pecca di questi ombretti è che si asciugano quasi subito, si ha poco tempo per stenderli e sfumarli, e non ho ancora trovato un buon strumento per stenderli che non siano le dita, se invece volete usarli come eyeliner, basta un normale pennellino da eyeliner intinto nel vasetto.
Il pregio di questi ombretti, oltre che alle colorazioni meravigliose, è sicuramente la durata. si fissano sulla palpebra e non sbavano per tutto il giorno, ma con uno struccante bifasico si rimuovono tranquillamente.

Il costo è di 6,90 € per 5ml di prodotto della durata di 6 mesi. 

SUNPROOF BB CREAM SPF 30

2013-04-30 22.38.12

E’ una classica BB cream con fattore di protezione 30, ottima da usare d’estate quando non si ha voglia di usare un fondotinta troppo coprente. La crema si trova in 4 diversi colori a seconda del tipo di pelle, è leggera anche se abbastanza coprente.

Il costo è di 8,90 € per 30ml di prodotto della durata di 6 mesi.

SUN PEARL NAIL LAQUER

Questo smalto è presente in 4 colorazioni, ne ho prese solo 3 perchè l’altro era un rosso che ho trovato abbastanza comune

2013-04-30 22.35.53

2013-04-30 22.36.46

I colori che ho preso sono (da sinistra) il 427 AMABLE CHARTREUSE, 428 RIVER GREEN e 429 BLUE SPOT.
Come colori mi piacciono molto, contengono dei microglitter che li rendono molto brillanti, e la durata è ottima come, a mio parere, tutti gli smalti Kiko se usati con un buon top coat.
Il prezzo è di 4,90€

VINYL LIPS LIQUID LIPSTICK

2013-04-30 22.40.00

2013-04-30 22.41.08

Questi lipgloss si presentano in 6 colorazioni, molto pigmentate, con un effetto vinile brillante.

Io ho scelto i colori 01 FRUITY TEQUILA e 02 RICH CRIMSON.
Il packaging e la consistenza di questi lipgloss ricorda quella dei lucidalabbra volumizzanti sempre della Kiko, anche se trovo che questi, per quanto siano brillanti e pigmentati e abbiano una buona durata, siano fin troppo pastosi. Con quello più chiaro mi sono trovata un pò male perchè sulle mie labbra fa un pò effetto cadaverico, dunque lo sconsiglio alle ragazze di carnagione pallida.
Il prezzo è di 6,90€  per 3,4g di prodotto della durata di 18 mesi 

In conclusione, questa collezione mi è piaciuta molto, in particolare gli ombretti trovo che siano validissimi. Altri prodotti come pennelli, acque profumate,fondotinta in polvere e blush non hanno catturato la mia attenzione in modo particolare, ma consiglio di guardare la spugnetta per il fondotinta liquido uscita con questa collezione, è una simil Beauty Blender e per quanto io non l’abbia ancora vista ne ho sentito parlare molto bene!

Spero di essere stata d’aiuto, e di non sparire per altri mesi 🙂 Ciao!

Giulia

Prodotti Bocciati

10 Ott

Ciao a tutte! Finalmente dopo giorni e giorni torno a scrivere anche io.
Nel post di oggi non recensirò un prodotto solo, ma farò un elenco di alcuni prodotti che purtroppo negli ultimi tempi mi hanno deluso e ovviamente le relative motivazioni. Premetto che l’ordine con cui li citerò è casuale, non c’è alcuna classifica!

Partiamo con l’ Ultralight Mat Lipstick di Kiko:

Questo rossetto faceva parte della collezione invernale dell’anno scorso “Chic Chalet” dunque ormai immagino che non sia più in commercio, e se non ricordo male costava 7.50 €. Quello che ho io è il numero 06 Candy Pink.

Consistenza, swatch e confezione.

La particolarità di questo rossetto è che si presenta con la confezione di un lipgloss e la consistenza di un rossetto molto opaco.

L’applicatore è il classico usato per molti lucidalabbra, e in generale come confezione non c’è alcuna particolarità, è poco voluminosa dunque portabile facilmente in borsetta.
Il colore che ho scelto io è un rosa  tenue che generalmente sta bene su tutte le carnagioni essendo un colore abbastanza neutro

(Non fidatevi della foto, ho provato in tutti i modi a fare uno scatto che rendesse bene il colore, ma senza risultati.. in ogni caso sappiate che il rosa è più chiaro di quello che sembra qui sopra!)

BOCCIATO PERCHE‘:

La principale nota dolente è senza dubbio la scarsa durata. L’ho provato diverse volte e non è mai durato sulle mie labbra più di venti minuti, giusto il tempo di uscire insomma. Ho provato davvero in tutti i modi, anche facendo più passate di colore, o aggiungendo un lipgloss trasparente sopra, ma il risultato era sempre lo stesso. Inoltre dopo poco tempo ho notato che cominciano a formarsi delle crepe, il colore va da tutte le parti eccetto che rimanere sulle labbra, e le lascia secche e fastidiose. Insomma, essendo un rossetto opaco logicamente non mi aspettavo un effetto idratante, ma neanche un tale disastro!

———————————————————————————————————————————————————————-

Sempre rimanendo sull’onda dei prodotti per labbra Kiko, devo recensire negativamente anche il Light Core Lipgloss, facente parte della collezione di questa primavera “Blooming Origami”, probabilmente ancora reperibile in qualche negozio Kiko, per il costo di 6.90€.

Consistenza e confezione.

Si presenta come un lucidalabbra denso, in un tubetto piccolo e a mio parere dal metodo di applicazione molto scomodo, ma purtroppo usato in molti prodotti, con il classico meccanismo “a pressione”. Si preme delicatamente il tubetto e il prodotto esce fuori dal beccuccio.

Del perchè trovo scomodo questo metodo di applicazione parlerò dopo.
La particolarità di questo lipgloss è la seguente: dalla foto precedente si nota che il tubetto è diviso in 2 parti: vi è una colonnina centrale,separata dal resto dello spazio nel tubetto, che contiene il gloss colorato (io ho scelto il colore 04) e tutto intorno alla colonnina, nel rimanente spazio, c’è un gloss trasparente. Con la pressione nei punti giusti del tubetto, ciò servirebbe a erogare a piacimento la quantità di colore e di gloss trasparente, rendendo dunque il prodotto un “gloss modulabile”.

BOCCIATO PERCHE’:

Io non apprezzo particolarmente la confezione, non solo di questo prodotto ma in generale. Lo trovo molto scomodo, sia perchè basta poco per far uscire troppo prodotto in eccesso, sia perchè è difficile l’applicazione, sia perchè il beccuccio, se esce prodotto in eccesso, rimane sporco e appiccicoso.
Oltre al discorso confezione, anche l’idea del tubetto con due vani separati per colore e gloss trasparente non funziona. Ve lo giuro, ho provato a schiacciare in tutti i modi: al centro,su, giù, a destra, a sinistra, con due dita….il gloss colorato non scende, non c’è verso, ma solo una gran quantità di banalissimo gloss trasparente di cui si può anche fare a meno. Forse sono io che sbaglio qualche cosa nel metodo di “schiacciamento”…se si siete pregate di farmelo sapere 🙂

———————————————————————————————————————————————————————-

Cambiando finalmente genere e marca, ho qualcosa di cui lamentarmi anche del Mascara Hypnose di Lancome.

 

 

L’ho comprato in una confezione insieme ad un kajal e uno struccante, sui quali non ho assolutamente nulla da dire in quanto li ho trovati davvero validissimi. Il prezzo del singolo mascara si aggira intorno ai 29€, dunque non è decisamente un prodotto low cost!

Consistenza e confezione.

La confezione è piuttosto sottile, nera e lucida, pratica da portare in giro perchè non occupa molto spazio.
Lo scovolino di questo mascara non è nulla di speciale, di dimensioni medie dunque l’applicazione non risulta per niente difficile. L’unico problema è la tendenza a raggrumare un pò di prodotto sulla punta,ma basta accorgersene subito e toglierlo per evitare danni.
La particolarità del prodotto è senza dubbio il profumo floreale, non credo di aver mai usato un mascara che profuma.

BOCCIATO PERCHE’:

Una volta applicato e asciutto, dopo un pò di tempo, in media un’oretta dall’applicazione, comincia a farmi cadere sugli zigomi dei piccolissimi pezzettini di mascara. Ok, non è un gran danno, ma tutti quei piccoli pezzettini sommati danno insieme come risultato le guance costellate da puntini neri abbastanza antiestetici..per non parlare di quando i suddetti pezzetti di prodotto secco mi finiscono direttamente negli occhi! Oltre a ciò il mascara non ha effetti entusiasmanti sulle mie ciglia. Solo un pò di volume e un minimo di separazione delle ciglia, per il resto dà un effetto molto naturale, che purtroppo non è quello che cerco in un mascara, specialmente se il prezzo è abbastanza elevato come questo.

———————————————————————————————————————————————————————-

Infine mi tocca fare una critica anche a Chanel e al fondotinta compatto Vitalumière Aqua.

Il prezzo non me lo ricordo esattamente, ma costava intorno ai 48 euro, come ogni prodotto Chanel non è decisamente economico!

Ho usato questo fondotinta per più di un anno, ricomprandolo anche più volte (si può richiedere in profumeria solo la cialdina contenente il fondotinta senza dover cambiare l’intera confezione, risparmiando così almeno 10 euro). Ho avuto modo di usarlo per un grande lasso di tempo, e mi era molto piaciuto fin da subito, ma purtroppo questa primavera l’hanno ritirato dal mercato per rimetterlo dopo poco uguale per quanto riguarda la confezione,ma cambiando la formulazione del fondotinta, con le conseguenze di cui parlerò tra poco.

Consistenza e confezione.

La confezione devo dire che mi piace molto. E’ un cofanetto nero lucido con il classico simbolo di Chanel davanti, che si apre e rivela uno specchietto e una spugnetta applicatrice. Sotto la spugnetta, vi è un vano col fondotinta compatto.

Per i ritocchi dell’ultimo minuto la confezione è molto pratica.
La consistenza del fondotinta è molto cremosa e facilmente applicabile

BOCCIATO PERCHE’:

Il problema risiede appunto nella consistenza. E’ un problema riscontrato nella formulazione nuova, perchè le prime volte che compravo questo fondotinta mi trovavo decisamente meglio.
In poche parole, la consistenza, a detta loro riformulata per essere più cremosa e idratante, si è appesantita notevolmente. La pelle non traspira, sembra di aver addosso una maschera di cera. Al minimo calore, non necessariamente in estate, basta anche sudare pochissimo, questa maschera di cera si scioglie con risultati veramente disastrosi, troppe volte mi è capitato di girare con la pelle a macchie senza che me ne accorgessi. Inoltre non fa un bell’effetto alla mia pelle, la rende troppo oleosa e mi costringe a usare necessariamente una cipria opacizzante per evitare di avere la faccia lucida stile palla da bowling.

In definitiva, decisamente bocciato, perchè con tutto quello che costa, da un fondotinta Chanel mi aspetto quasi che mi prepari pure il caffè 🙂 ..o che perlomeno non coli al primo accenno di sudore!

Spero di esservi stata utile e se avete un parere contrario alle mie recensioni, o avete avuto esperienze simili alle mie, mi farebbe piacere sentirvi!

GIULIA